CARPINUS BETULUS

11,90 € 11,90 € 11.9 EUR

11,90 €

Opzione non disponibile

SHOP
0

Integratore alimentare a base di  estratto glicerinato di Carpino e  Vite rossa.

CARPINUS BETULUS CARPINUS BETULUS

CARPINUS BETULUS

Formato Flacone Da 50 Ml
cod. EAN 8033831000385
cod. PARAF. 913516199
Modalità d'uso

20 - 30 gocce 2 volte al giorno diluite in acqua preferibilmente lontano dai pasti.

Avvisi

Controindicato in caso di ipersensibilità accertata verso uno dei costituenti. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano.

Ingredienti

Macerato glicerinato (acqua, stabilizzante: glicerolo, alcol, parte di pianta 2%) di Carpino (Carpinus betulus) gemme, Vite rossa (vitis vinifera L.) frutto succo liofilizzato.

Benefici del Carpinus Betulus

La gemma del Carpino favorisce la funzione fisiologica del rinofaringe, tra- chea e mucose respiratorie. È un rimedio otorinolaringoiatrico con proprie- tà antinfiammatorie, anticatarrali, fluidificanti, sedative della tosse, calmanti dell'irritazione bronchiale e cicatrizzanti delle mucose delle vie respiratorie affette da processi flogistici, anche in quelle forme caratterizzate da com- ponente epiteliale e mucosale displasica (displasia = Carpinus; iperplasia Alnus glutinosa; ipoplasia = Ficus carica). Ha effetto antitussigeno e anti- spasmodico a livello dell'albero respiratorio e riduce gli spasmi delle prime vie respiratorie. Trova indicazione nelle bronchiti, rinofaringiti croniche e spasmodiche, sinusiti, tossi spasmodiche, nelle tracheiti, tracheo-bronchiti, disglobulinemie e piastrinopenie. È utilizzato nelle sindromi trombocitopeni- che e nelle trombopatie post-medicamentose.

Benefici del Carpinus Betulus

La gemma del Carpino favorisce la funzione fisiologica del rinofaringe, tra- chea e mucose respiratorie. È un rimedio otorinolaringoiatrico con proprie- tà antinfiammatorie, anticatarrali, fluidificanti, sedative della tosse, calmanti dell'irritazione bronchiale e cicatrizzanti delle mucose delle vie respiratorie affette da processi flogistici, anche in quelle forme caratterizzate da com- ponente epiteliale e mucosale displasica (displasia = Carpinus; iperplasia Alnus glutinosa; ipoplasia = Ficus carica). Ha effetto antitussigeno e anti- spasmodico a livello dell'albero respiratorio e riduce gli spasmi delle prime vie respiratorie. Trova indicazione nelle bronchiti, rinofaringiti croniche e spasmodiche, sinusiti, tossi spasmodiche, nelle tracheiti, tracheo-bronchiti, disglobulinemie e piastrinopenie. È utilizzato nelle sindromi trombocitopeni- che e nelle trombopatie post-medicamentose.